Blog: http://magdiallamfanclub.ilcannocchiale.it

Movimento per la libertà e per la vita

Cari Amici:

scusatemi per aver tardato così tanto ad aggiornare il Blog dedicato al grandissimo Magdi Allam, da oggi incominceremo a scrivere regolarmente per tenervi aggiornati sulle battaglie di un italiano, che a differenza di quello che hanno fatto i nostri militari uccisi dalla mano assassina dei terroristi in Irak e il Afghanistan, che ci hanno mostrato come muoiono gli italiani, Lui ci mostra invece come devono vivere gli italiani.

Intanto vi annuncio che alcune persone di buona volontà hanno deciso di incominciare a agire e stanno creando dappertutto delle sedi del partito che tutti noi che ammiriamo Magdi Allam vorremmo che nasca in Italia: IL MOVIMENTO PER LA LIBERTÀ E PER LA VITA.

Come al solito al Nord sono molto più organizzati di noi e si sono già visti a Milano. Spero che ci sia qualcuno bravo a fare queste cose nella zona del Centro Italia per aiutarci a riunirci anche qui perchè noi non siamo capaci a organizzare ma siamo capaci a partecipare e a seguire.

Io spero che il nuovo partito di Magdi dia speranza a tutti quelli come noi che sono stanchi di politici che appena sono stati eletti si dimenticano delle promesse.

Magdi Allam non ha bisogno di fare il politico perché il Suo posto di Vice Direttore del più grande giornale italiano, il Corriere della Sera, vale 10 e anche 100 poltrone in Parlamento, guadagna moltissimo e potrebbe disinteressarsi di quello che succede.

Invece Lui si è messo a disposizione della parte migliore del Paese, rischia la vita ogni giorno, potrebbe anche venire allontanato dalla sua posizione per le battaglie che fa in favore dell’integrazione e contro il razzismo di quelli che vogliono fare le scuole speciali per gli immigrati, di quelli che vogliono dividere l’Italia tra musulmani e tutti gli altri.

Non deve essere facile per Lui lottare per far capire a quelli che sfruttano gli immigrati, che si alleano con i Fratelli Mussulmani dell’UCCOI, che a andare con lo zoppo si finisce per zoppicare.

Invece poi finisce che è Lui che è accusato di essere contro gli islamici, quando se non fosse per Lui oggi sarebbero perseguitati. È solo grazie a Magdi Allam che noi italiani sappiamo che non tutti i mussulmani bruciano le Chiese cattoliche, o fucilano i cristiani, o sgozzano le loro figlie solo perchè vogliono diventare come le cristiane nel vestire.

Grazie Magdi e grazie a tutti quelli che stanno facendo uno sforzo meraviglioso per fondare il partito che vincerà le elezioni la prossima volta!!! Auguri di buon lavoro!!!!

Pubblicato il 12/10/2006 alle 2.44 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web